BREAKING NEWS

Monaldi & Sorti allo Strega 2017 … e intanto la magistratura riapre le indagini su Pamela Reynolds

Il romanzo Malaparte – Morte Come Me di Monaldi & Sorti sarà in corsa all’edizione 2017 del premio Strega.

L’annuncio è stato dato dagli autori al Corriere della Sera, che nel supplemento La Lettura ha dedicato un’intera pagina al romanzo malapartiano, uscito con Baldini&Castoldi nel luglio scorso.

La candidatura ha anche un valore simbolico: nel 2017 cade il 60° anniversario della morte di Malaparte, che nel romanzo è al contempo protagonista e io narrante, e che Monaldi & Sorti vogliono celebrare anche con la partecipazione al maggiore premio letterario italiano.

Il reportage uscito su La Lettura, firmato dal capo della cronaca nera romana, Fabrizio Peronaci, contiene anche un’altra novità: la Procura della Repubblica di Napoli ha aperto un fascicolo sulla misteriosa morte di Pamela Reynolds, il caso di cronaca al centro di Morte Come Me.

Il procuratore capo Giovanni Colangelo ha infatti disposto l’interrogatorio, in qualità di persone informate dei fatti, di Andrea e Vincenzo Faiello, i due periti che hanno indagato insieme a Monaldi & Sorti sulle scomparsa di Pamela a Capri nel 1935.

Il procuratore dovrà decidere se accogliere la richiesta di riesumare la salma di Pamela depositata dai periti, rappresentati dall’avvocato Marco Ciccarelli, che chiedono di fare luce sul cold case caprese di 81 anni or sono.

Se arriverà l’ok, il medico legale Raffaele Zinno potrà esaminare i resti e verificare se dietro alla morte della giovane poetessa inglese si cela un evento fatale, oppure un caso di omicidio.

Link al PDF – Qualcuno ha ucciso la bella Pamela? Corriere della Sera dell’11 dicembre 2016

Tags:

FanClub

1 Comments

    RIta Mix

    9 gennaio 2017 at 14:05

    Intrigante operazione commerciale questa di Monaldi & Sorti,c’è marketing,investigazione giornalistica,archeologia culturale,etc.Speriamo bene.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *