Malaparte e Capri, suggestioni e intrecci per il “giallo” di Monaldi & Sorti